• Mutamenti

    La Foto

  • Bosco alto

    La Foto

  • Enigma

    La Foto

  • CieloMare 1

    La Foto

  • Finisterre

    La Foto

  • Orizzonti 1

    La Foto

  • Bosco

    La Foto

  • Maggio

    La Foto

  • Novembre

    La Foto

  • Ottobre

    La Foto

  • Settembre

    La Foto

  • Lunae

    La Foto

Immigrati: l’insicurezza creata dai decreti Salvini

Ancora non ci si rende conto dei problemi drammatici creati dai cosiddetti decreti sicurezza fortemente voluti dal leader della Lega nella sua qualità di ministro dell’interno del governo Conte I. Se ne occupa un recente rapporto di Amnesty International dal cui sito traiamo la seguente sintesi. I decreti sicurezza hanno generato una situazione di instabilità che sta cancellando la possibilità

Continua a leggere

Usa e Iran: intervista a più voci

Sono passati pochi giorni dall’uccisione del generale Qasem Soleimani e dalla reazione iraniana. Le paure di un conflitto a tutto campo in Medio Oriente tra Usa e Iran sembrano essersi allontanate. C’è stato l’abbattimento dell’aereo ucraino a Teheran e ci sono state le manifestazioni contro il regime in alcune città dell’Iran. Restano le tensioni per l’accordo sul nucleare disdetto da

Continua a leggere

Benedette sardine

Si rimane sempre stupiti leggendo un’intervista o, meglio ancora, guardando in tv un rappresentante del movimento delle sardine che espone il suo pensiero. Meglio in tv che sui giornali perché la componente umana è importante. Per esempio ieri sera, Mattia Santori, il volto più conosciuto dei quattro giovani che hanno promosso il movimento, era collegato con Fabio Fazio nel corso

Continua a leggere

Lavoro: guardare al futuro non all’articolo 18

Gli ultimi dati confermano che il tasso di occupazione sale, di pochissimo ma sale, siamo al 59% circa, scende però la sua qualità (cresce il part-time, il turn over sui contratti a termine, intermittenti….) e scende anche la voglia del legislatore di attuare politiche forti e chiare per l’occupazione. La legge di bilancio ultima sul lavoro ripropone, infatti, solo vecchie

Continua a leggere

Auto elettriche e batterie. La Germania si prepara

Pubblichiamo un articolo di Mario Seminerio tratto da www.phastidio.net La metamorfosi dell’industria dell’auto da motore a combustione verso l’elettrico spinge la Germania, leader europeo, a valutare gli immancabili impatti occupazionali e la ricomposizione delle catene del valore. Un report di un focus group composto da manager di costruttori e fornitori tedeschi segnala la portata della sfida. Secondo la Piattaforma nazionale

Continua a leggere

La Rai sul viale del tramonto

Sono state velocemente dimenticate le parole critiche ed amare del Presidente della Repubblica sulla Rai nel discorso di fine anno. Osservazioni espresse con comprensibile cautela e tuttavia molto realistiche. L’ultima vicenda tragicomica delle nomine ci racconta la verità sulla crisi nera di viale Mazzini. In questione le nuove postazioni di coordinamento previste dal piano industriale e gli avvicendamenti nella direzione

Continua a leggere

Immigrati: a Rosarno non è cambiato nulla

Pubblichiamo un articolo dell’ Ufficio stampa di Medici per i diritti umani Sono passati dieci anni da quando Rosarno, piccolo centro della Piana di Gioia Tauro fino ad allora conosciuto solo per gli agrumeti e per la presenza capillare della ndrangheta, è divenuto noto per la cosiddetta “Rivolta di Rosarno”. Solo allora l’opinione pubblica scoprì che ogni anno, nei mesi

Continua a leggere

La prescrizione è il PROBLEMA della giustizia? NO

Da troppo tempo non si riesce ad affrontare i problemi per quello che sono. Piace di più agitare le bandiere. Sulla giustizia si è dedicata molta attenzione e tempo alla prescrizione come se questo fosse il problema dei problemi. Sappiamo benissimo che per il M5s, per molti magistrati e per chi li considera la salvezza dell’Italia eliminare la prescrizione è

Continua a leggere

Essere ebreo: la questione di Israele

Nella prima parte di questa intervista a Giovanni Terracina, classe 1946, abbiamo affrontato alcuni punti: come si diventa ebrei, cosa vuol dire esserlo, come il pregiudizio e l’ignoranza possano travisare l’adesione ad una religione ed influire sulla vita reale delle persone. Vediamo adesso di affrontare una questione che suscita sempre reazioni molto contrastate sia tra gli ebrei che tra coloro

Continua a leggere

Inizia male il 2020

Ero ottimista dopo il discorso agli italiani di fine anno del Presidente della Repubblica, tutto incentrato su una visione positiva della vita, dell’Italia e del Mondo. Le sbornie nazionaliste e sovraniste che appaiono in via di smaltimento, ma continuano ad essere alimentate dagli egoismi individuali, famigliari e territoriali, dall’odio scelto come stendardo politico, stonano molto con quella impostazione. E stona

Continua a leggere
1 2 3 160