Chi paga la crisi in Europa? Eurobond, Mes o Bei?

Pubblichiamo un articolo di Angelo Baglioni e Massimo Bordignon tratto dal sito www.lavoce.info In Europa si continua a rimpallare una decisione sulla risposta comune alla crisi creata dal coronavirus. Ma quali sono le diverse opzioni? Dai corona-bond al prestito del Mes fino a un intervento della Bei i vantaggi e svantaggi delle diverse soluzioni. L’EUROPA RIMANDA Le conclusioni del vertice

Continua a leggere

Uscire dall’emergenza coronavirus?

Timidamente si comincia a parlare di rimettersi in moto. Ne parla il Comitato tecnico scientifico che assiste il governo. Ne ha parlato Renzi ed è stato fin troppo esplicito indicando delle date: da metà aprile ripresa graduale delle attività e sblocco della vita civile. Ovviamente ha suscitato, come è consuetudine, un’ondata di polemiche. Ma programmare il futuro e individuare le

Continua a leggere

Il richiamo di Draghi alla realtà

Pubblichiamo un articolo di Mario Seminerio tratto da www.phastidio.net L’editoriale di ieri di Mario Draghi sul Financial Times colpisce come un pugno allo stomaco per le parole ed i concetti scelti, da cui traspare una autentica e pienamente giustificata angoscia. La “soluzione”, se così possiamo chiamarla, con grande inadeguatezza lessicale, è una ed una sola. In parte derivante dalla “dinamica

Continua a leggere

Emergenza coronavirus: primum vivere deinde philosophari

La dimensione dell’emergenza coronavirus non poteva trovare nessun paese preparato a farvi fronte. Solo la Cina è riuscita nell’impresa di rallentare il contagio bloccando la vita di quasi 60 milioni di persone. Si è dimostrato così che questa è l’unica che ad oggi l’umanità può tentare. L’altra, sarebbe quella di curare tutti quelli che si ammalano, ma nessun sistema sanitario

Continua a leggere

E l’Europa che fa? Intervista a Paolo Acunzo

Paolo Acunzo è vice presidente del MFE (Movimento Federalista Europeo). La prima domanda parte da una considerazione: di fronte all’emergenza coronavirus una larga parte dell’opinione pubblica si domanda cosa stia facendo l’Europa. Già il fatto di porsi questa domanda è una dimostrazione che l’Europa è percepita come una presenza necessaria e anche in qualche modo autorevole dalla quale ci si

Continua a leggere

Risposta globale ad epidemia globale

Pubblichiamo un articolo di Rony Hamaui tratto dal sito www.lavoce.info La crisi economica prodotta dal coronavirus ha caratteristiche peculiari e avviene in un momento delicato della congiuntura internazionale. Richiede perciò un forte coordinamento non solo delle politiche sanitarie, ma anche di quelle economiche.  I RISCHI DELLA CRISI DA CORONAVIRUS La gravità della crisi economica mondiale prodotta dal coronavirus dipenderà fortemente

Continua a leggere

Immigrati e decreti sicurezza

Da molti anni si combatte sull’immigrazione una battaglia politica a colpi di parole. Le politiche pubbliche sull’immigrazione sono state ondivaghe, inefficaci o declamatorie. I fatti si sono imposti e hanno trovato un’Italia impreparata a governarli. Spesso non si è voluta vedere la realtà per non doverla riconoscere come tale. È ciò che è accaduto anche con i cosiddetti decreti sicurezza

Continua a leggere

Immigrati: l’insicurezza creata dai decreti Salvini

Ancora non ci si rende conto dei problemi drammatici creati dai cosiddetti decreti sicurezza fortemente voluti dal leader della Lega nella sua qualità di ministro dell’interno del governo Conte I. Se ne occupa un recente rapporto di Amnesty International dal cui sito traiamo la seguente sintesi. I decreti sicurezza hanno generato una situazione di instabilità che sta cancellando la possibilità

Continua a leggere
1 2 3 60