Mafia Capitale: una questione di anticorpi (di Anna Maria Bianchi)

A Roma c’è la mafia. Non di importazione, ma autoctona. Una “quinta mafia” con caratteristiche peculiari  descritte molto bene dal Procuratore Pignatone nella conferenza stampa di ieri.   Dopo  arresti e perquisizioni in Campidoglio e  alla Pisana, con indagati di primo piano della politica cittadina –  dall’ex sindaco Alemanno,  al presidente dell’Assemblea Capitolina Mirko Coratti (PD), dall’assessore Ozzimo (che si

Continua a leggere

Piano Casa del Lazio: non si rilancia così l’economia (di Anna Maria Bianchi)

Poiché civicolab si è occupato della battaglia che associazioni e comitati romani stanno conducendo contro il Piano Casa della Regione Lazio vi scrivo per chiarire il senso della nostra protesta e perché penso che non si tratti di questioni soltanto di rilievo regionale. Noi non siamo contrari perché ci opponiamo a qualunque trasformazione del territorio , ma lo siamo perché

Continua a leggere

Debito di Roma: le domande dei vescovi e dei cittadini (di Anna Maria Bianchi)

Il nuovo decreto del governo ha momentaneamente risolto la questione deficit del bilancio di Roma e conseguente rischio di fallimento della città. Non si può però far finta che sia stata fatta chiarezza su tutto. Al contrario, le domande rimangono tutte in piedi. Chiedono i vescovi: “Chi ha accumulato questo debito mostruoso? Chi ha sprecato il denaro pubblico? Chi ha

Continua a leggere