Campagna elettorale e segni dei tempi

C’è qualcosa che unisce le promesse esagerate di questa campagna elettorale, la recrudescenza di gruppi neofascisti, l’esasperazione che si percepisce nei toni e nelle argomentazioni con le quali molti persone descrivono la situazione del Paese, gli episodi di violenze nelle scuole da parte di studenti e genitori contro gli insegnanti, l’isteria di massa nei confronti della presenza di immigrati. Non

Continua a leggere

Un elettorato disinteressato ed egoista?

A poco più di un mese dal voto il primo partito resta quello dell’astensione. Tanti gli appelli – dal Presidente della Repubblica alla Chiesa – ai cittadini perché vadano a votare. Argomentazioni assolutamente fondate sull’importanza del voto e della partecipazione alle scelte politiche vengono ripetute con parole convincenti. Eppure la sensazione è che questi appelli non tocchino il cuore e

Continua a leggere

Il federalismo delle buone intenzioni e la realtà (di claudio lombardi)

Ragioniamo su due punti: tra pochi giorni si vota per il rinnovo dei consigli regionali e il Governo sta lavorando alla redazione dei decreti attuativi della legge delega n. 42 del 5 maggio 2009 in materia di federalismo fiscale. Le due cose sono collegate perché i consigli regionali che usciranno da queste elezioni si troveranno a gestire il passaggio ad

Continua a leggere