Diario Lombardo della Pandemia. Per Fontana è andata bene

Milano, Lombardia, Domenica17 maggio 2020. Abbiamo fatto l’analisi della sconfitta e siamo arrivati alla conclusione che abbiamo vinto. Questa è la posizione del presidente della Lombardia Attilio Fontana. Ho già scritto un pezzo per Civicolab (http://www.civicolab.it/diario-lombardo-della-pandemia-la-parola-ai-numeri/) in cui spiegavo che l’emergenza è stata gestita particolarmente tardi e male dalla Lombardia. Esistono certo fattori quali l’esser stati colpiti per primi dalla

Continua a leggere

Le dieci lezioni del coronavirus

Pubblichiamo un post tratto da facebook del prof. Guido Silvestri (Emory University – Atlanta) LA GRANDE RITIRATA CONTINUA. La ritirata di Covid 19 dall’Italia continua imperterrita. Siamo al trentaquattresimo giorno consecutivo in cui cala il numero totale dei ricoveri in terapia intensiva per Covid 19 in Italia: da 808 a 775, quindi di 33 unità, e siamo ormai al 19%

Continua a leggere

Parla un medico dal fronte coronavirus

Pubblichiamo il post scritto su facebook da Federica Brena, medico impegnata in un ospedale di Bergamo nella terapia intensiva ai malati di covid-19. Questa foto ritrae la fine della mia guardia di ieri, quando dopo 12 ore passate respirando in quella mascherina, mi sono spogliata dell’armatura da guerra. Sì, perché sembra di essere in guerra. Io non l’ho mai vissuta,

Continua a leggere

Risposta globale ad epidemia globale

Pubblichiamo un articolo di Rony Hamaui tratto dal sito www.lavoce.info La crisi economica prodotta dal coronavirus ha caratteristiche peculiari e avviene in un momento delicato della congiuntura internazionale. Richiede perciò un forte coordinamento non solo delle politiche sanitarie, ma anche di quelle economiche.  I RISCHI DELLA CRISI DA CORONAVIRUS La gravità della crisi economica mondiale prodotta dal coronavirus dipenderà fortemente

Continua a leggere

Le tante lezioni dell’emergenza coronavirus

In poco più di dieci giorni l’Italia ha scoperto di essere uno dei focolai del contagio da COVID19 e la vita degli italiani è cambiata. Certo è legittimo attendersi che la Cina faccia qualcosa nel futuro per evitare che altre epidemie partano da lì. E’ vero però che così è sempre stato anche quando il mondo si muoveva sui piedi

Continua a leggere

Lettera di un preside agli studenti sul coronavirus

C’è speranza se nella scuola ci sono presidi come quello del Liceo Volta di Milano. “La peste che il tribunale della sanità aveva temuto che potesse entrar con le bande alemanne nel milanese, c’era entrata davvero, come è noto; ed è noto parimente che non si fermò qui, ma invase e spopolò una buona parte d’Italia…..” Le parole appena citate

Continua a leggere

Il coronavirus che ci risveglia

Ogni giorno il coronavirus occupa il 90% dello spazio dedicato alla comunicazione via stampa, tv, social e internet. Tra la gente quasi non si parla d’altro. Le scorte di mascherine e disinfettanti per le mani come si formano così si esauriscono e nelle farmacie ci si mette ormai in lista di attesa. Ammesso e non concesso che siano effettivamente indispensabili.

Continua a leggere