I beni comuni per uscire dalla crisi

Pubblichiamo una sintesi di un saggio di Enrico Grazzini tratto da www.sbilanciamoci.info Secondo l’autore “non esistono alternative o scorciatoie. Per uscire dalla crisi occorre innanzitutto creare e sviluppare un’economia policentrica fondata principalmente sull’autogestione dei beni comuni – ovvero dei beni che per loro natura non possono non essere condivisi, come le scienze, Internet, l’informazione, l’ambiente e il territorio, l’aria e

Continua a leggere

La nuova questione sociale che minaccia il futuro

Tre domande a Lapo Berti economista e animatore del sito www.lib21.org sulla nuova questione sociale che lascia milioni di giovani senza lavoro e senza stabilità e che minaccia la stessa convivenza civile Cosa vuol dire parlare di una questione sociale? Quando e perché comparve questa definizione? Nella prima metà dell’Ottocento, quando gli effetti sociali della prima ondata d’industrializzazione cominciarono a

Continua a leggere

Come cambia il consumo nella crisi economica (di Vanni Codeluppi)

Civicolab prosegue la riproposizione degli interventi nel dibattito che si svolge sul sito www.lib21.org sui temi posti dalla crisi economica globale. Sono già stati pubblicati gli interventi di Aldo Bonomi (http://www.civicolab.it/?p=2085), di Lapo Berti (http://www.civicolab.it/?p=2097) e di Pierluigi Musarò (http://www.civicolab.it/?p=2120). È in atto attualmente in Europa una classica crisi ciclica del capitalismo moderno. Una crisi che sta rallentando l’azione di

Continua a leggere

Gli scenari del cambiamento (di Aldo Bonomi)

Riproduciamo il primo di una serie di articoli che il sito www.lib21.org intende pubblicare sulle possibili vie d’uscita dalla crisi finanziaria ed economica che ha colpito i paesi occidentali. Aldo Bonomi, sociologo, è direttore dell’AASTER di Milano, apre il dibattito. La crisi come metamorfosi La macina della grande trasformazione da cui origina la crisi sta arrivando ad un punto di

Continua a leggere

La crisi e quattro temi cruciali da affrontare (di Lapo Berti)

Siamo a una di quelle svolte nella storia in cui molti, per non dire tutti, avvertono che qualcosa si è rotto nel meccanismo che per tanto tempo ci ha consentito di abitare il nostro mondo godendo di un costante miglioramento delle nostre condizioni di vita. Il mito del progresso, con la sua apparentemente infinita capacità di attrarre consenso e di

Continua a leggere