La lezione europea del voto greco (di Paolo Acunzo)

Non sono un esperto di politica interna ellenica, ma è innegabile che il risultato elettorale che ha portato alla formazione del primo governo Tsipras per tanti motivi avrà forti ripercussioni nei precari equilibri comunitari. In primis è stata una campagna elettorale tutta giocata su tematiche europee che toccavano direttamente il popolo greco: austerità, restituzione del debito, fiscal compact, Troika, etc.

Continua a leggere

Il fascino di Tsipras

Il fascino di Tsipras copre tutto. Nei commenti entusiastici degli ammiratori nostrani scompare la consistenza degli astenuti (quasi il 40%); non suscita critiche una legge elettorale che con il 36 attribuisce quasi la maggioranza assoluta dei seggi; nessuna critica anche per l’alleanza di Tsipras con una formazione di destra senza congressi, deliberazioni degli organi dirigenti, referendum tra gli iscritti; esaltazione

Continua a leggere