Ancora sul caso Cancellieri

Ormai è diventato un problema di fondo della democrazia italiana. Di nuovo la scena è occupata da un caso di intreccio tra politica, cariche istituzionali e affarismo degenerato in delinquenza. Le ormai famose telefonate di Anna Maria Cancellieri alla famiglia Ligresti seguite, casualmente o no, da provvedimenti favorevoli a due membri della famiglia detenuti in carcere confermano quanto il senso

Continua a leggere

Semipresidenzialismo: il mito di un modello risolutivo (di Salvatore Sinagra)

Ogni tanto salta fuori la questione del semipresidenzialismo anche in Italia. Non so quanti italiani sappiano realmente che si tratta di una forma di governo in cui il premier deve godere di un rapporto fiduciario sia con il Presidente della Repubblica che lo incarica, che con il Parlamento che gli vota la fiducia. Con un Presidente della Repubblica che, però

Continua a leggere

Gli eletti hanno un solo dovere: governare (di Claudio Lombardi)

Art. 67 della Costituzione: “Ogni membro del Parlamento rappresenta la Nazione ed esercita le sue funzioni senza vincolo di mandato.” La crisi economica e finanziaria incalza e ogni giorno che passa può essere un giorno perso o un giorno guadagnato. Dipende dalle azioni di chi governa. Gli avvenimenti del mondo nel quale siamo immersi come i pesci nell’acqua e dal

Continua a leggere