Due anni di governo Renzi: più o meno tasse?

Nella confusione delle polemiche politiche bisogna fare riferimento a chi fa delle ricerche basate sui dati per capire qualcosa in più. Ed ecco che a fare un po’ di luce sui risultati delle scelte del governo, perlomeno in materia fiscale, arriva uno studio della Twig (http://www.twig.pro/politica_economica_renzi/) start up nel campo dei centri di ricerca economica. Il dato complessivo fissa in

Continua a leggere

Governo: due passi avanti o mezzo indietro?

Sembra strano, ma il succo dell’Italicum sta tutto in quel piccolo ballottaggio che dovrebbe portare ad un solo vincitore delle elezioni. Ma come, anni e anni di polemiche, discussioni, convegni (che però danno lavoro a tante persone…), saggi, studi e, infine, la bomba della sentenza della Corte Costituzionale e poi questa è la riforma elettorale? Pare di sì. A Berlusconi

Continua a leggere

La questione fiscale: promemoria per il governo

Ogni tanto bisogna ripeterlo: diritti e doveri sono il modo di inquadrare il rapporto tra individuo e collettività; la fiscalità generale è lo strumento principale con il quale i doveri rendono possibili i diritti in modo strutturale perché forniscono le risorse per attuarli. Il problema di fondo che si ripropone da decenni è una sproporzione degli oneri tra cittadini: il

Continua a leggere

Governo Renzi primo atto

Se il governo si giudicasse dal discorso programmatico del Presidente del Consiglio bisognerebbe dire che la novità c’è ed è forte perché nelle sedi istituzionali la forma è anche sempre sostanza. Il linguaggio nuovo, diretto, informale di Renzi; il rivendicare una sua responsabilità personale; l’insistenza sulle scadenze immediate; l’impressione generale di schiettezza. Tutti  elementi di un modo di presentarsi agli

Continua a leggere

Timeo Verdini et dona ferentes (di Roberto Angeli)

Pare che Renzi stia per partorire. Un travaglio un po’ più lungo ed agitato del previsto, con pentacontrazioni fastidiose e qualche voglia pruriginosa sopita, ma che comunque dovrebbe arrivare in porto a breve. Si potrebbero muovere legittime critiche, di metodo e di merito, al nascente Esecutivo ed al suo Leader. Alcune molto ben fondate. Ma almeno una cosa va detta……alea

Continua a leggere