Le funzioni legislative delle Camere nella riforma costituzionale

L’art. 70 rappresenta uno dei cardini della Riforma costituzionale: nella prima parte, infatti, esso riduce le competenze legislative del Senato, mentre nella seconda stabilisce una sorta di supremazia della Camera dei Deputati, la quale viene ad avere l’ultima parola nell’approvazione di tutte le leggi. L’attenzione dei critici della Riforma si appunta su questo articolo nel sostenere che si tratta di

Continua a leggere