Migranti: il “capolavoro” della Bossi – Fini

Il rilascio del permesso di soggiorno è subordinato all’ottenimento di un contratto di soggiorno, con il quale il datore di lavoro italiano si impegna a garantire al lavoratore straniero un alloggio e il pagamento delle spese di viaggio per il rientro nel Paese di provenienza. Si tratta chiaramente di una mistificazione: il legislatore presuppone che il datore di lavoro assuma

Continua a leggere

Un apolide senza tetto tra i banchi della Bocconi (di Salvatore Sinagra)

Apprendo dalle pagine di un quotidiano che uno studente che da moltissimi anni si è trasferito in Italia dall’ex Unione Sovietica, vive una situazione di estrema difficoltà. E’apolide, non ha, quindi la cittadinanza di alcun paese e da quando lui e la madre hanno perso la loro unica fonte di reddito si trova a dover affrontare insormontabili problemi. Parlando con

Continua a leggere