Ma chi paga le imposte veramente?

Troppo spesso quando si affronta il tema fiscale in Italia, la stessa dirigenza politica cade nell’errore di proposte orientate al populismo ma poco eque o difficilmente sostenibili guardando ai dati. Una voce fuori dal coro è sicuramente quella di Alberto Brambilla presidente del Centro studi itinerari previdenziali. Pubblichiamo un suo intervento tratto dal sito www.ilpuntopensionielavoro.it Per tutti coloro (pochi) che

Continua a leggere

Quando le tasse diventano un tabù

Pubblichiamo un articolo di Massimo Bordignon tratto dal sito www.lavoce.info In Italia si parla di tasse solo per dire che vanno tagliate per tutti, sempre e comunque. Ridurre gradualmente la pressione fiscale è un obiettivo ragionevole. Ma la ricerca del consenso impedisce una necessaria riforma complessiva del sistema tributario. TASSE E CONSENSO Il surreale dibattito sulle tasse che ha seguito

Continua a leggere

Taglio delle tasse o farle pagare a tutti?

Italiani strozzati dalle tasse? Dipende. Vale la pena approfondire perché ci sono molti luoghi comuni che poi diventano certezze nell’opinione pubblica a prescindere dalla loro fondatezza. Ci aiuta un recente intervento di Alberto Brambilla presidente del Centro studi itinerari previdenziali. Brambilla da anni conduce un’opera di contrasto ai luoghi comuni basandosi sui dati. D’altra parte ha di fronte non solo

Continua a leggere

Ricchi straricchi: notizie dal mondo reale della disuguaglianza

Forse stona con i temi che vanno oggi per la maggiore, ma bisogna proprio soffermarsi su quanto scrive il Financial Times dando conto di una ricerca (Wealth-X e Ubs) secondo la quale 2.325 persone, su una popolazione mondiale di oltre 7 miliardi, possiedono il 4 per cento della ricchezza globale. Nel complesso questi straricchi dispongono di un patrimonio di ben

Continua a leggere

I rischi della disuguaglianza (di Salvatore Sinagra)

Probabilmente il best seller di Thomas Piketty, Il Capitale nel ventunesimo secolo, farà fare un salto di qualità al dibattito sulle diseguaglianze, che fino ad oggi è stato assai frammentato,  attribuendogli una dimensione globale. In Francia due anni fa Hollande ha vinto le elezioni promettendo un inasprimento della pressione fiscale sui ricchi; in Svizzera con referendum è stato introdotto un

Continua a leggere

Democrazia, partecipazione, politica: intervista a Carmelo Cortellaro (Spazio civile)

Diamo la parola ai protagonisti. Tre domande, tre risposte. Cominciamo con la prima. Parla Carmelo Cortellaro di Spazio civile (www.spaziocivile.org). La seconda la trovate qui (http://www.civicolab.it/?p=3853) e la terza qui (http://www.civicolab.it/?p=3855). Parliamo di democrazia e di partecipazione. Sappiamo bene che la prima senza la seconda non può funzionare e rischia di mantenere solo le apparenze della democrazia trasformandosi, di fatto,

Continua a leggere
1 2