Emergenza coronavirus: primum vivere deinde philosophari

La dimensione dell’emergenza coronavirus non poteva trovare nessun paese preparato a farvi fronte. Solo la Cina è riuscita nell’impresa di rallentare il contagio bloccando la vita di quasi 60 milioni di persone. Si è dimostrato così che questa è l’unica che ad oggi l’umanità può tentare. L’altra, sarebbe quella di curare tutti quelli che si ammalano, ma nessun sistema sanitario

Continua a leggere