Carceri italiane, un sistema malato

La rivolta nelle carceri sembra essersi placata, ma due errori non bisogna commettere: ridurre tutto a una questione di bande criminali e pensare che adesso sia tornata la normalità. Finchè il sistema carcerario non sarà adeguato non vi può essere “normalità”. Pene certe, ma in carceri umane. Pubblichiamo un articolo di Simone Lonati (docente di procedura penale all’Università Bocconi) tratto

Continua a leggere