Riapre la scuola: i limiti di un sistema che non funziona

Sembra proprio che, dopo sei mesi di chiusura, la scuola torni a funzionare. Tutti sanno che, nel periodo di sospensione delle lezioni, la didattica a distanza non è nemmeno stata un surrogato di quella ordinaria. Così come per il cosiddetto smart working dei dipendenti pubblici, l’insegnamento a distanza non si improvvisa da un giorno all’altro, con mezzi di fortuna (chi

Continua a leggere