Il terrorismo, le nuove guerre e noi europei (di Salvatore Sinagra)

La storia non è finita Il 1989 fu l’anno delle grandi illusioni. Con la caduta del muro di Berlino il mondo diviso in blocchi non fu rimpiazzato da un’alternativa pragmatica e sostenibile. Ben presto la pace liberale sponsorizzata da un unico egemone, gli Stati Uniti, si rivelò insostenibile. Già con la tragedia dei Balcani ci accorgemmo che le cose non

Continua a leggere

Estremismo islamico: prima di tutto una battaglia culturale

La strage di Parigi ci dice molte cose. Il contesto è quello della guerra che alcuni settori dell’estremismo islamico hanno scatenato per la conquista del potere nei paesi arabi. La strategia è la costruzione di una potenza regionale di matrice islamica che unifichi una vasta area del mondo abitata da centinaia di milioni di persone, arretrata nello sviluppo economico, culturale

Continua a leggere