Immigrati: la strategia della distrazione (di Sergio Bontempelli)

La campagna anti-immigrati della Lega sembra fatta apposta per racimolare voti. Non sarà che, con la scusa di “difendere gli italiani”, ci stanno prendendo in giro? Forse siamo ammalati di “dietrologia”, ma quello della Lega Nord ci sembra un giochino troppo facile. Che funziona, grosso modo, in tre tappe. Nella prima si lancia l’esca: si fanno dichiarazioni roboanti contro Cécile

Continua a leggere