Buone notizie per la sanità. Intervista al Tribunale dei diritti del malato

«Misure urgenti per la semplificazione e per la crescita del Paese» questo il titolo di un decreto legge approvato dal Consiglio dei Ministri pochi giorni fa. Dentro ci sono molte misure che riguardano le procedure della pubblica amministrazione, la disciplina dei dirigenti e i rapporti con i cittadini. Che quanto dichiarato nel titolo sia coerente con le norme lo vediamo

Continua a leggere

La riforma strisciante della sanità e il silenzio del Ministero della salute (di Tonino Aceti)

Da cittadini, azionisti e utenti del nostro Servizio Sanitario Nazionale,  siamo molto preoccupati per l’assordante silenzio del Ministero della Salute e del Ministero dell’Economia, all’indomani della presentazione del XVI Rapporto PiT Salute del Tribunale per i diritti del malato-Cittadinanzattiva dal titolo “Meno sanità per tutti, la riforma strisciante”, presentato il 16 luglio a Roma. Da cittadini, come dobbiamo interpretare questo

Continua a leggere

Tagliare i diritti è tagliare le persone (di Tonino Aceti)

La società civile si organizza e chiede di contare. Questa è la novità evidente che si è imposta con i referendum e anche con le elezioni amministrative. Nel campo della salute questa esigenza è sentita di più perché pesano inadempienze, trascuratezze e inefficienze che colpiscono persone più fragili che hanno bisogno di assistenza e di solidarietà. La 1° Conferenza Nazionale

Continua a leggere