Pubblicati da Admin

Emergenza rifiuti a Napoli e deficit di cittadinanza (di Fabio Pascapè)

Mentre scrivo vedo dalla finestra (e a Napoli e dintorni sono in buona compagnia) una piramide di immondizia che invade il marciapiede e la sede stradale. Stamane per accompagnare i bimbi a scuola dovrò passarci molto vicino e per la prima volta attrezzerò i bimbi con le mascherine bianche provando a tamponare le esalazioni venefiche che provengono dai cumuli che […]

Energia rinnovabile sì, ma senza distruggere il territorio: il caso di Scansano (di Maria Platter)

Negli ultimi mesi si è verificata nella Provincia di Grosseto, “Distretto rurale d’Europa”, una corsa alla richiesta d’installazione di centrali fotovoltaiche di grandi dimensioni anche su colline coltivate e abitate, ricche di vigneti, uliveti e antichi poderi ristrutturati come strutture ricettive al turismo. Questa scelta, poiché non ammessa in queste forme nei Piani Territoriali esistenti, […]

Rifiuti in Campania: agire subito, coinvolgere i cittadini (di Alessio Terzi)

L’apertura di  una indagine per “epidemia colposa” nei confronti di Rosa Russo Iervolino e di altri 27 sindaci della Campania, di Antonio Bassolino, ex Presidente della Regione e di Alessandro Pansa,ex prefetto di Napoli (Commissari straordinari fra 2007 e 2008) potrebbe essere una buona notizia. E’ sacrosanto, infatti, che i responsabili siano, finalmente, a chiamati […]

Dialogo tra “sordi e sòrdi”: apologo sul presente (di Michele Pizzuti)

“Donne, è arrivato l’ombrellaro. Arrotino. Avvicinatevi co’ fiducia, è arrivato il robivecchio. Svuoto cantine, ritiro metalli, pulisco soffitte. Donne, avvicinatevi co’ fiducia. Stracci e cartoni, tutto quello che non ve serve più lo prendo io. Ombrellaro… Spazzacamino…” – Ehi, buon uomo… – Era una signora elegante quella che gli fece un cenno. E in perfetto […]

Consob e Autorità per l’energia: politica assente e problemi per il Paese (di Claudio Lombardi)

Nei giorni scorsi uno studio della Confartigianato ha messo a confronto i costi dell’energia elettrica in Italia con quelli praticati negli altri paesi europei e ciò che si è evidenziato non è stata una novità bensì la conferma di un dato già conosciuto: prezzi italiani ben sopra della media europea e elevata incidenza della componente […]

I minatori cileni e il Grande Fratello: divagazioni sulla TV e sui telespettatori (di Michele Pizzuti)

Qualche giorno fa, Aldo Grasso, nella sua rubrica a fil di rete (Corriere della Sera) sottolineava che gli ascolti di X Factor e del Grande Fratello 11 andassero scemando, anzi stavano perdendo valanghe di spettatori ad ogni puntata. Grasso stava di fatto enunciando “lo stato di crisi” dei reality. Cosa? Crisi del GF 11? Ho […]

Con la partecipazione i servizi funzionano meglio: ancora sul comma 461 (di Claudio Lombardi)

Di questi tempi altre sono le notizie che vengono poste all’attenzione dell’opinione pubblica e giustamente perché si riferiscono a fatti e processi che chiamano in causa il futuro dell’Italia, i problemi e l’evoluzione del sistema democratico che la dovrebbe governare, la difficile strada di uno sviluppo economico e civile che migliori la vita di chi […]

Il sistema sanitario che uccide non è frutto né del caso né della malasorte, ma ha un nome ed un cognome: collusione consociativa e corruzione (di Paolo Baronti)

Pubblichiamo la lettera aperta inviata al Presidente della Commissione parlamentare di inchiesta sull’efficacia e l’efficienza del Servizio Sanitario Nazionale Sen. Ignazio Marino e al Presidente della Commissione parlamentare di inchiesta sugli errori in campo sanitario e sulle cause dei disavanzi sanitari regionali On. Leoluca Orlando dal Presidente di Cittadinanzattiva dell’Umbria Ormai  è un bollettino di guerra: […]

Caso Ruby-Berlusconi: via dallo Stato di diritto, un passo verso il medioevo (di Claudio Lombardi)

Tre fatti: festini a sfondo sessuale con decine di donne, pagate e no, nelle residenze del capo del Governo; partecipazione accertata di una minorenne “raccolta dalla strada” ( viveva di espedienti ed era scappata dalla famiglia e dalla comunità alla quale era stata affidata) ai festini, compensata per la sua presenza con denaro contante e […]