Pubblicati da Admin

La scuola dove gli studenti dipingono le aule: intervista alla Preside del “Tacito”

Abbiamo già parlato della singolare esperienza del Tacito a Roma dove gli studenti, nel corso di una settimana di occupazione dell’istituto, hanno deciso di dipingere alcune aule con il contributo economico sia dell’istituto scolastico che dei cittadini. Azione esemplare senza dubbio che si aggiunge ai tanti casi nei quali altri studenti e le stesse famiglie […]

Ci sono “Valori” e valori: etica pubblica, Chiesa e berlusconismo (di Ilaria Donatio)

Se esiste un’affinità “elettiva”, emersa in maniera prepotente nell’ultimo decennio di governo del centrodestra, è quella che collega il berlusconismo alla chiesa cattolica – più precisamente – alle gerarchie vaticane: una sorta di parentela acquisita che il filosofo e psicoanalista Umberto Galimberti individua e chiama con il suo nome. “Sia la chiesa, sia la cultura […]

Ai bambini della Libia, sfregiati nel corpo e nell’anima, senza più diritti (di Lilly Ippoliti)

C’è un silenzio sconfinato e innaturale sulle spiagge della Libia. Perfino la risacca non fa rumore. Non si vedono in giro secchielli e palette, dimenticati al tramonto, dopo giornate di corse nel sole. E’ il silenzio sconfinato e innaturale dei cimiteri. Il silenzio agghiacciante delle fosse comuni, dove i corpi dei bambini occupano meno spazio […]

La scuola pubblica di Berlusconi sulle montagne dell’Afghanistan (di Claudio Lombardi)

27 febbraio 2011 – dichiarazione di Berlusconi “Come al solito anche le parole che ho pronunciato sulla scuola pubblica sono state travisate e rovesciate….il mio governo ha avviato una profonda riforma della scuola e dell’università, proprio per restituire valore alla scuola pubblica e dignità a tutti gli insegnanti che svolgono un ruolo fondamentale nell’educazione dei […]

Lettera aperta a Berlusconi sulla scuola pubblica (di Monica Fontanelli)

Presidente Berlusconi, sono un’insegnante della scuola pubblica. Cerco di trasmettere ai miei studenti quei valori che sono propri di una societa’ civile e democratica. La solidarieta’, la comprensione, la tolleranza, la liberta’ di pensiero. Cerco di formare cittadini e non sudditi, cerco di sviluppare nei ragazzi la capacita’ critica, la capacita’ di interpretare cio’ che […]

La sanità nelle regioni: intervista a Adriano Amadei segretario Cittadinanzattiva Toscana

All’intervista ha partecipato Domenico Gioffrè resp. TDM regionale Civicolab vuole capire cosa accade nel campo della sanità alla vigilia del cosiddetto federalismo. Già oggi tutte le competenze in materia spettano alle Regioni, ma in un quadro molto diverso da quello che si immagina per il futuro. Il nodo è quello della compatibilità dell’universalità delle prestazioni […]

Berlusconi: “la scuola pubblica non educa”. E lui? (di Mila Spicola)

Pubblichiamo un’ altro intervento dei molti suscitati dalle dichiarazioni del Presidente del Consiglio sulla scuola pubblica tratto dal sito http://comitatoscuolapubblica.wordpress.com Premetto la conclusione: la scuola pubblica educa. Ed educa meglio delle private. Dati alla mano. Oggi, la dichiarazione del nostro “premier esemplare”. Il difensore della famiglia e dell’educazione (termine che in bocca a lui suona […]

La scuola pubblica è di tutti e per tutti (di Giancarlo Cavinato)

Pubblichiamo una delle molte testimonianze suscitate dalle dichiarazioni del Presidente del Consiglio sulla scuola pubblica, tratta dal sito http://comitatoscuolapubblica.wordpress.com Due grandi pedagogisti, Mastrocola Paola e Berlusconi Silvio, in questi giorni, hanno lanciato  nuove, profonde teorie pedagogiche, che l’intero universo dell’educazione sta dibattendo. Una vuole la scuola dei tre livelli- poveracci, ceti medi, raffinati ricconi; all’altro […]

La sanità nelle regioni: intervista a Tonino D’Angelo segretario Cittadinanzattiva Puglia

Civicolab vuole capire cosa accade nel campo della sanità alla vigilia del cosiddetto federalismo. Già oggi tutte le competenze in materia spettano alle Regioni, ma in un quadro molto diverso da quello che si immagina per il futuro. Il nodo è quello della compatibilità dell’universalità delle prestazioni (e della loro efficacia) con costi che si […]