Il punto

Le neo mamme abbandonate e la trappola del rooming in

Una pratica giusta per affrontare i primi giorni di vita di un bimbo può diventare una trappola mortale se applicata con rigida ottusità? Sì, è ciò che è accaduto pochi giorni fa in un ospedale romano dove una mamma distrutta dalla fatica del parto e dal sonno ha subito la morte del suo neonato addormentandosi […]

Lo stato ideale delle mafie esiste e si chiama Russia

Passato il momento della soddisfazione per l’arresto di Mattia Messina Denaro ora è il momento di andare oltre. In questi giorni il film tv sul generale Carlo Alberto Dalla Chiesa ci ha ricordato cosa è stato lo strapotere mafioso in Sicilia con il povero prefetto lasciato solo dallo Stato e dalle altre istituzioni ed ucciso […]

Lo Stato vince sempre e non deve fallire

“Lo Stato vince sempre, lo so” disse Michele Zagaria, capo dei casalesi, al momento dell’arresto nel suo bunker di Casapesenna. I boss malavitosi lo sanno che lo Stato vince sempre e la storia lo conferma. Prima o poi vengono presi e privati della libertà e dei beni. Eppure le organizzazioni criminali ricominciano sempre e si […]

Benzina e gasolio costano troppo? La spesa pubblica molto di più

Il tema del momento è il prezzo dei carburanti. Ogni tanto si “scopre” l’acqua calda ossia che il prelievo fiscale arriva al 60% del prezzo finale (che è libero come quello di qualsiasi altra merce). Scandalo. Nasce lo scontento e bisogna gestirlo indirizzandolo il più lontano possibile. Per esempio sulla speculazione. Come al solito si […]

Ieri Washington oggi Brasilia. L’estrema destra all’assalto della libertà

Ormai dovrebbe essere chiaro che la democrazia è fragile laddove è forte. È fondata sulla libertà e non riesce ad impedire che i suoi nemici la usino per rovesciarla. La libertà di manifestazione del pensiero viene usata per allevare bande di teppisti nutriti a disinformazione, menzogne e ignoranza e per organizzare ed esercitare la violenza. […]

Ma quanto ci costa la transizione energetica?

Per fortuna che ci sono gli attivisti ambientalisti che imbrattano il Senato e bloccano il Raccordo anulare a Roma sennò non ci eravamo accorti dei problemi ecologici. In fondo sono solo una trentina d’anni che ci giriamo attorno. Loro scoprono l’acqua calda, ma la questione è seria perché noi siamo in Italia che è in […]

L’attacco dei regimi dittatoriali alla libertà

Il 2022 si chiude con la realtà di un attacco armato dei regimi dittatoriali e retrogradi contro la libertà. Russia, Cina e Iran sono di fatto uniti verso questo obiettivo. Sergio Mattarella ha messo due punti fermi nel suo discorso di fine anno. Il primo riguarda la guerra in Ucraina: “la responsabilità ricade interamente su […]

La narrazione, la realtà e i problemi veri

LA NARRAZIONE: l’Italia è in crisi; la povertà aumenta; la disoccupazione non cala; le pensioni sono da fame. Chi oserebbe smentire queste affermazioni? I DATI però dicono altro: reddito e patrimonio degli anziani non sono mai calati e sopravanzano quelli dei giovani; il Pil è cresciuto più di Francia e Germania; il debito pubblico è […]

Russia: terrorismo e menzogne

Putin dichiara che la Russia è pronta a negoziare. Intanto, anche a Natale, continua a bombardare le città per terrorizzare la popolazione e infliggere le maggiori sofferenze possibili a chi non ha difesa. Le caratteristiche del criminale di guerra Putin le ha tutte, ma il problema è che è riuscito a trasformare la Russia in […]

Una legge finanziaria tra opposte pubblicità

Tre leggi finanziarie: una centrata sulle provocazioni del governo dannose per il messaggio che trasmettono, ma poco influenti sui saldi di bilancio (flat tax per gli autonomi, tetto al contante, tagli al RdC e poco più); una demagogica delle opposizioni che vorrebbe scatenare il festival della spesa pubblica senza limiti; una di sostanza che garantisce […]

All’assalto di un’Europa ricca, debole e confusa

È arrivato il momento di prendere sul serio la penetrazione economica degli stati avversari della democrazia e della libertà nei confronti delle nostre società aperte. La corruzione all’Europarlamento è solo il fenomeno più vistoso di qualcosa che si sta muovendo da molto tempo. La mutazione da venditori di petrolio e gas a compratori di aziende […]

Non semplice corruzione, non solo il Qatar

Alla corruzione ci siamo abituati, ma il caso di uno stato estero che “compra” parlamentari europei, assistenti che ne coordinano il lavoro e soggetti a capo di Ong dedicate alla difesa dei diritti umani è un fatto estremamente preoccupante. Perché lo ha fatto il Qatar? Cosa voleva esattamente? Il Qatar che finanzia i Fratelli musulmani […]

Gli opposti estremismi sulla manovra di bilancio

Sarebbe stato auspicabile un confronto costruttivo tra maggioranza e opposizioni sulla manovra di bilancio. Anzi, vista la gravità della situazione internazionale e l’esplosione dei prezzi dell’energia, era proprio indispensabile. Invece ci dobbiamo sorbire una sceneggiata di opposti estremismi per catturare l’opinione pubblica. Ha cominciato il governo che, per nascondere una finanziaria equilibrata e quasi tutta […]

L’Italia che piange miseria e rinuncia ai fondi europei

Nell’Italia dei mille sprechi, dei bonus e dei sussidi ci sono spese che proprio non si riescono a fare: quelle serie. Cosa ci dice la tragedia di Ischia? Che un monte è franato perché nessuna autorità pubblica è intervenuta per prevenire la frana. Non un caso isolato, ma l’assoluta normalità di un paese che piange […]

L’ottuso egoismo pacifista

La guerra della Russia per conquistare l’Ucraina è fallita. Adesso Putin la sta distruggendo per ottenere la resa degli ucraini decimati dalla fame e dal gelo. Se ci riuscisse, avendo come obiettivo strategico la riunificazione sotto il dominio russo dei popoli che costituivano la vecchia Urss, ci sarebbero altre guerre. Perché i vertici di Mosca […]

Ischia: la colpa di tutti

No, i cittadini non sono innocenti. Loro vogliono politici che rendano legittimo tutto ciò che desiderano. Preferiscono prendersi in giro da soli chiusi nel fatalismo idiota che perpetua comportamenti e abitudini senza mai domandarsi quali potranno essere le conseguenze. A Ischia tutto è stato permesso e la finzione di tutti i condoni è rendere legittimo […]

La manovra si scrive in Parlamento

Con un’inflazione al 12% e con i costi di gas ed elettricità alle stelle che politica di bilancio ci si deve aspettare per il 2023? Miracolosa? No. Seria, razionale ed equa sì. Parte male il governo perché infila nella manovra qualche misura inutile e ingiusta che premia il suo elettorato (o presunto tale) e che […]

Iran e Ucraina: nient’altro che la libertà

Nessuno in qualunque paese europeo fa caso alla sua libertà. È come l’aria che si respira: esiste. E quindi nessuno può costringerci a chiamare “operazione speciale” una guerra. Nessuno può dirci che il nostro paese non esiste perché apparteniamo ad uno stato più potente. Nessuno può arrestarci e bastonarci se, essendo donne, non ci copriamo […]

Dalla crisi dei pronto soccorso al superbonus

L’Italia è un paese di contraddizioni. I Pronto soccorso sopravvivono grazie al sacrificio di chi ci lavora e all’intervento (a caro prezzo) di medici “a gettone” e di pensionati che vanno qui e là a tappare i buchi. La spesa sanitaria cresce trainata dall’invecchiamento della popolazione, dall’estensione delle cure e dai loro costi. I cittadini […]

L’Italia dei bonus va allo scontro

Italia – Francia. A cosa mira la prova di forza avviata dal governo italiano? Ad una redistribuzione dei migranti. Giusto principio, ma potrebbe accadere che all’Italia se ne assegnino di più e non di meno. L’obiettivo di fondo proclamato da Giorgia Meloni è una strategia europea per bloccare le partenze dall’Africa e far prevalere i […]