Il punto

Il ritorno del covid (per ora non in Italia)

Mentre qui da noi la piccola minoranza di no pass (che poi sono no vax) tiene alta la tensione e attira l’attenzione dell’opinione pubblica aiutata da schiere di giornalisti e dai leader dei due partiti di destra che ne amplificano il messaggio, in altri paesi il covid continua ad essere un problema serio. Nel Regno […]

Basta no pass parliamo di cose serie

A quanto pare si è smontata la protesta dei no pass. Tanto alte le grida degli esaltati presenti in piazza, tanto pompata la loro consistenza da giornalisti sempre pronti a gettarsi sullo scoop che li renda più visibili, quanto ragionata e responsabile la risposta degli italiani. Poiché ci siamo vaccinati all’85% dopo aver sperimentato mesi […]

Nessuna comprensione per i no vax

Monta la protesta dei no green pass. Si stima che i lavoratori dipendenti non vaccinati siano 2,5 milioni. Si tratta di persone appartenenti a fasce di età che hanno sofferto meno di altre le conseguenze letali del covid, ma perfettamente in grado di incubare, moltiplicare e trasmettere il virus. Da più parti ci si appella […]

Obbligo vaccinale o green pass? Entrambi

Sabato scorso si sono svolte le manifestazioni no vax e no green pass più affollate da quando è iniziata la pandemia. Come si sono svolte lo abbiamo visto nelle ore di filmati trasmessi da tutte le televisioni e dai siti di informazione. La polizia non è riuscita ad impedire le violenze e i gruppi organizzati […]

A chi interessa frantumare l’Unione europea?

La decisione del Tribunale costituzionale polacco di sancire la prevalenza del  diritto interno su quello della Ue è una tappa importante della lotta dei cosiddetti sovranisti per distruggere l’Europa come entità politica. A dirla così potrebbe sembrare cosa da addetti ai lavori e, invece, è una strategia che porta un colpo al cuore del benessere […]

Le parole chiave delle elezioni

Serietà, partecipazione, concretezza, fiducia. Queste le parole chiave uscite dal voto alle amministrative. Di fiducia nella politica, nei partiti, nelle amministrazioni locali ce n’è poca e così la metà degli elettori non vota. Quelli che votano sono più attratti dalla concretezza che dalle battaglie ideologiche o dalla protesta fine a se stessa. Dopo la batosta […]

L’inaffidabile destra di Salvini e Meloni

L’economia marcia a pieno regime e i dati di finanza pubblica (deficit e debito) vanno meglio del previsto. Nel contempo la pandemia sembra non essere più un problema e l’eventualità di nuovi blocchi non è nemmeno ipotizzabile. La percentuale di vaccinati con doppia dose si avvia a superare l’80% degli over 12. Anche il green […]

Finisce la finzione dello smart working pubblico

Dal 15 ottobre i dipendenti pubblici torneranno in ufficio. Non tutti subito e con mille cautele. Finisce la finzione dello smart working imposto dal governo Conte. All’inizio fu l’ovvia conseguenza del lock down. In seguito divenne uno dei tanti sogni velleitari che hanno bloccato l’Italia. Dallo Stato imprenditore ridotto a spazzino delle imprese fallite, alle […]

Basta con i no ora ci vogliono i sì

Da mesi i no prevalgono nella comunicazione pubblica sui sì. Dalla negazione del covid a quella dei morti, al rifiuto delle mascherine a quello del vaccino e del green pass. NO, sempre no. È arrivato il momento, invece di mettere ai margini le minoranze del no ed occuparsi della stragrande maggioranza che ha già deciso, […]

L’ardua e ridicola lotta contro i vaccini

No ni boh vax ovvero il dramma dell’abbondanza. Da anni – ma si è gonfiata oltre ogni misura con il covid – sta andando in scena nei ricchi paesi dell’Occidente sviluppato una lotta strenua e ridicola per sfuggire alla scienza cosiddetta ufficiale. Ma è sui vaccini, per motivi incomprensibili alle persone ragionevoli, che si è […]

La riflessione sull’11 settembre

Le ricorrenze sono utili se stimolano la riflessione non la retorica. Così è per l’11 settembre. La prima riflessione è che il fondamentalismo islamico è stato il grande crogiolo nel quale si sono mischiati impulsi diversi. Raggruppare tutto sotto la definizione di terrorismo è un errore e una scappatoia che non favorisce la comprensione di […]

Il mistero di Lega e FdI

Perché i partiti che peggio si sono comportati durante la pandemia – Lega e FdI – sembrano riscuotere la maggioranza dei consensi degli italiani? Sempre un passo indietro rispetto alle evidenze scientifiche e alla necessità di dire parole di serietà e di chiarezza, con in testa un’ispirazione fissa: il diritto dell’individuo di fare come gli […]

Stop pandemia per poi ristrutturare l’Italia

Sembra strano che sui vaccini si svolga uno scontro politico e culturale così esacerbato. Che riguardi piccole minoranze lo dicono i numeri. Oltre il 70% degli italiani si sono fatti vaccinare e presto si arriverà all’80% eppure grandi forze politiche e il mondo dell’informazione le inseguono e ne amplificano il messaggio. La lezione del 2020 […]

La Sicilia gialla e l’obbligo vaccinale

La Sicilia torna zona gialla. Dei tre parametri che sono stati superati, due ci devono interessare di più: la percentuale di occupazione dei posti in terapia intensiva e quella nei reparti covid. Tanti italiani hanno la memoria corta e vivono nella loro “bolla”esistenziale disinteressandosi della collettività. Egoismo e individualismo sono tratti caratteristici che conosciamo bene. […]

Il green pass non basta ma…

La variante delta sta cambiando le carte in tavola e il green pass (vaccinazione, guarigione o tampone) non basta più. Ci sarebbe voluto l’obbligo vaccinale fin da dicembre. Obbligo e sanzioni, non chiacchiere infinite. Che potessero arrivare varianti in grado di bucare la protezione dei vaccini lo si sapeva da almeno un anno. Che ne […]

Le idee dei talebani e noi

Non c’è da stupirsi per la vittoria dei talebani in AFGHANISTAN. Venti anni di occupazione da parte delle potenze occidentali non hanno creato una nuova cultura che unificasse le tribù afgane facendone un popolo. Tutto ciò che per noi è “occidente” lì non significa niente. I diritti si confermano un’invenzione sociale e intellettuale che vale […]

Il green pass e chi ama distruggere

Più che le chiacchiere vale l’esperienza diretta. Il green pass funziona ed è facile da usare. È questione di secondi e il controllo è fatto. Chi mette avanti scuse sui rallentamenti che provoca, in realtà, non vuole riconoscere che il covid c’è ancora e che tutti hanno il dovere di fare la loro parte per […]

Il green pass un problema? No

Il green pass è una novità e, anche solo per questo, preoccupa tanti. Salvini dice che lui è contro obblighi e divieti. Messa così la questione non ha soluzione. Forse quando eravamo ancora scimmie vivevamo come dice Salvini. Obblighi e divieti, invece, fanno parte della nostra vita di esseri sociali. Con il covid abbiamo imparato […]

Una riforma della giustizia irrazionale

Sì, la riforma della giustizia che la Camera sta discutendo oggi domenica 1° agosto è poco razionale. Nasce da un compromesso tra le forze politiche della maggioranza e serve per mostrare all’Unione europea la volontà di mettere mano a cambiamenti cruciali nel sistema giustizia. In realtà, ciò che interessa a Bruxelles e ai partner europei […]

Contro il green pass e a favore del covid

L’Istituto superiore di sanità ha pubblicato i dati sui decessi per covid nel periodo 1° febbraio – 21 luglio 2021. Tra i 35.776 morti il 98,8% erano non vaccinati e l’1,2% vaccinati. Una conferma che il contagio nella forma grave colpisce i non vaccinati nella quasi totalità dei casi. È anche logico che sia così […]