Il punto

Codardia e cinismo per evitare vaccini obbligatori

Due anni di pandemia ci hanno abituato a costrizioni che non avremmo mai immaginato di dover subire. La più grande è stato il divieto di uscire di casa. Poi la chiusura di tutte le attività ricreative e commerciali e di molti luoghi di lavoro. L’esigenza suprema era frenare il contagio. Con l’arrivo dei vaccini le […]

Il miglior regalo di Natale: Draghi e Mattarella

C’è da scommetterci che se gli italiani potessero scegliere da chi farsi guidare anche nel 2022 convergerebbero su due nomi: Mario Draghi e Sergio Mattarella. Serietà, competenza, lungimiranza e coraggio sono le doti che li uniscono. Un anno fa Draghi era un illustre ex il cui nome veniva evocato come un rimedio miracoloso, ma irraggiungibile. […]

Ancora mascherine, distanza, vaccino

Tra poche settimane saranno due anni dalla scoperta del covid in Italia. Il desiderio di tutti sarebbe riuscire ad ignorarlo e riprendere a vivere come prima del febbraio 2020. In altri paesi (Regno Unito, Olanda, Danimarca, ma anche Russia, Romania ecc) ci hanno provato. È andata male e oggi devono cercare di riparare agli errori […]

Pandemia: c’è chi pensa a demolire

C’è un modo subdolo di disconoscere la pericolosità della pandemia che mira a smontare ogni misura di contrasto al covid. Per esempio, si comincia ammettendo l’utilità dei vaccini, ma poi si cerca di convincere del loro sostanziale fallimento nel frenare i contagi. “Si ammalano anche i vaccinati” è la frase chiave. Sembra una constatazione banale, […]

E se ci fosse stato l’obbligo vaccinale?

Novembre 2020. Sull’onda della ripresa della pandemia che sta portando di nuovo a centinaia di morti giornalieri e che sta bloccando il sistema ospedaliero il governo prende un’iniziativa clamorosa, ma, agli occhi di tutti, pienamente giustificata: presenta un disegno di legge che istituisce l’obbligo vaccinale. Viene approvato in meno di un mese. I vaccini ormai […]

Uno sciopero sbagliato

Cgil e Uil hanno indetto uno sciopero generale per il 16 dicembre. I sindacati chiedono che le risorse disponibili (si presume anche i fondi europei del PNRR) siano indirizzate ad una più efficace redistribuzione della ricchezza e alla riduzione delle diseguaglianze. Si chiedono cioè più soldi e assistenza pubblica anche per mantenere i posti di […]

Ora vaccino obbligatorio

La presidente della Commissione europea ha parlato. Austria e Grecia hanno deciso. La Germania lo sta decidendo. L’obbligo vaccinale che bisognava imporre un anno fa per stroncare i contagi nel più breve tempo possibile comincia a farsi strada spinto dal fatto che 150 milioni di europei non sono vaccinati e che la pandemia non cessa […]

Quarta ondata: non solo pass e vaccini

Il desiderio di restare nella quasi normalità conquistata a forza di vaccinazioni e di rispetto delle misure di protezione anticovid da parte della stragrande maggioranza degli italiani rischia di essere vanificato se la nuova variante sudafricana arriverà da noi. Sperando che ciò non accada si può solo restare con i piedi per terra con decisioni […]

Basta violenza sulle donne

La violenza sulle donne non è violenza generica, ma una forma specifica che nasce quasi sempre da relazioni affettive degenerate nelle quali l’uomo pensa di aver acquisito il controllo della donna con il diritto di punirla se trasgredisce le regole che le sono state imposte. La sottomissione che i violenti cercano è sempre prima psicologica […]

La Quarta ondata non basta per i no vax

Come era prevedibile la quarta ondata del covid è arrivata. Lo si sapeva così come si sapeva che se la vaccinazione non fosse stata fatta al 90% della popolazione il virus sarebbe circolato abbastanza da mutare e da superare anche il muro dei vaccini. In Italia, che è fra i meglio messi in Europa, ci […]

La torta a strati che è l’Italia

Somiglia ad una torta a più strati la situazione italiana. Fuori c’è la glassa, quella che ingolosisce e che è l’immagine stessa della torta, ma non ha sostanza. Dentro ci sono gli altri strati e la base che sostiene tutto. Diciamo che la glassa è il chiacchiericcio quotidiano che vaga dall’elezione del Presidente della Repubblica […]

La libertà di manifestazione non è imposizione e arbitrio

“In queste ultime settimane manifestazioni non sempre autorizzate hanno tentato di far passare come libera manifestazione del pensiero l’attacco recato, in alcune delle nostre città, al libero svolgersi delle attività”. Così ha parlato il Presidente della Repubblica ieri all’assemblea dell’Anci. Fin dal 2020 gruppi no mask, no vax e no pass hanno scambiato il diritto […]

Quarta ondata e terza dose

La quarta ondata è arrivata. Ci sono paesi dove picchia duro e altri dove si sente di meno. Indovinello: cosa distingue i primi dai secondi? Il numero di vaccinati naturalmente! Certo, gli irriducibili no vax che credono a qualunque scemenza purchè non sia la scienza ufficiale e purchè non sia prodotta dalle case farmaceutiche non […]

Clima e competizione strategica mondiale

Si scrive clima, si legge rivoluzione tecnologica. I cambiamenti climatici sono il tema centrale che nessuno può aggirare. Ad ogni nubifragio, incendio o periodo di caldo eccessivo la spiegazione è sempre la stessa: riscaldamento globale causato dai gas serra generati dalle economie e dalle società più avanzate. Le evidenze scientifiche confermano tale relazione. I tempi, […]

Pensioni e reddito di cittadinanza: e poi?

Pensioni e reddito di cittadinanza. Questi i temi che ravvivano il confronto politico tra i partiti. Di fronte alla legge di bilancio da presentare al Parlamento improvvisamente sul PNRR (i fondi europei per la rinascita dell’Italia), cala il silenzio e si mostra quanto sia lontano dai veri interessi che attirano l’attenzione dell’opinione pubblica male indirizzata […]

Il ritorno del covid (per ora non in Italia)

Mentre qui da noi la piccola minoranza di no pass (che poi sono no vax) tiene alta la tensione e attira l’attenzione dell’opinione pubblica aiutata da schiere di giornalisti e dai leader dei due partiti di destra che ne amplificano il messaggio, in altri paesi il covid continua ad essere un problema serio. Nel Regno […]

Basta no pass parliamo di cose serie

A quanto pare si è smontata la protesta dei no pass. Tanto alte le grida degli esaltati presenti in piazza, tanto pompata la loro consistenza da giornalisti sempre pronti a gettarsi sullo scoop che li renda più visibili, quanto ragionata e responsabile la risposta degli italiani. Poiché ci siamo vaccinati all’85% dopo aver sperimentato mesi […]

Nessuna comprensione per i no vax

Monta la protesta dei no green pass. Si stima che i lavoratori dipendenti non vaccinati siano 2,5 milioni. Si tratta di persone appartenenti a fasce di età che hanno sofferto meno di altre le conseguenze letali del covid, ma perfettamente in grado di incubare, moltiplicare e trasmettere il virus. Da più parti ci si appella […]

Obbligo vaccinale o green pass? Entrambi

Sabato scorso si sono svolte le manifestazioni no vax e no green pass più affollate da quando è iniziata la pandemia. Come si sono svolte lo abbiamo visto nelle ore di filmati trasmessi da tutte le televisioni e dai siti di informazione. La polizia non è riuscita ad impedire le violenze e i gruppi organizzati […]

A chi interessa frantumare l’Unione europea?

La decisione del Tribunale costituzionale polacco di sancire la prevalenza del  diritto interno su quello della Ue è una tappa importante della lotta dei cosiddetti sovranisti per distruggere l’Europa come entità politica. A dirla così potrebbe sembrare cosa da addetti ai lavori e, invece, è una strategia che porta un colpo al cuore del benessere […]