Il punto

Cosa ci aspetta dopo il covid

Siamo tutti molto concentrati sulla pandemia in corso. Viviamo in un continuo stato di emergenza che ha già sconvolto la nostra vita quotidiana e che durerà ancora a lungo. Chi governa (a tutti i livelli), chi amministra, chi dirige organizzazioni pubbliche e private è alle prese con una crisi che ha molte facce e fatica […]

Covid: la nottata che deve passare

“Ha da passà a nuttata”. Da quando la introdusse Eduardo De Filippo in “Napoli milionaria” questa frase ha assunto il compito di indicare l’unico atteggiamento ragionevole nei tempi difficili: prendere atto della realtà e darsi il tempo che ci vuole. Nella commedia si narra di una famiglia, ma sarebbe lo stesso se al centro ci […]

Covid: l’informazione che manca

Incredibile, ma vero. Invece di essere uniti per salvarci, da mesi si dibatte e si polemizza sul covid. Imperversano le bufale e i cattivi esempi. Persino alcuni medici lanciano messaggi fuorvianti che confluiscono nel fiume del negazionismo. Il problema è che manca l’informazione che ispira i comportamenti e gli italiani, sballottati tra talk show, stampa, […]

Covid: la pandemia del se

Se ci fosse un sistema sanitario capace di intercettare i contagiati dal covid e di seguirli a casa riservando gli ospedali ai casi gravi. Se fosse aumentato il numero di medici e infermieri al netto dei pensionamenti anticipati. Se avessero adeguato i trasporti locali con più mezzi e autisti. Se avessero differenziato gli orari di […]

Le inutili urla di Trump e dei populisti

Biden è il Presidente degli Usa. Un moderato di lunghissima esperienza alla guida della prima potenza mondiale che ha bisogno di profondi interventi di riforma all’interno e di ridefinire la sua mission sul piano internazionale. Trump ha dato voce allo scontento e alle illusioni di milioni di persone. Ha urlato, ha fatto la faccia feroce, […]

Il grande problema degli Usa

Con il passare delle ore la vittoria di Biden si fa sempre più vicina. Trump ha provato a bloccare le operazioni di scrutinio dichiarandosi vincitore e definendo truffa ogni altro conteggio dei voti. Aveva anche dato l’ordine all’ala della destra estrema – i suprematisti bianchi armati – di stare pronti. Pronti a cosa? Evidentemente a […]

Il problema del terrorismo islamico

Dopo la Francia l’attacco a Vienna ci mostra che il problema del terrorismo islamico non è affatto risolto. Quell’intreccio tra religione (con le fazioni che si combattono al suo interno), potere statale, eserciti, masse popolari che hanno la religione come principale identità e regola di vita si realizza solo nel mondo islamico e costituisce una […]

Non solo lockdown

La parola chiave di questi tempi è lockdown. Ogni tanto c’è bisogno di interrompere la trasmissione del virus e bisogna isolarsi. Forse dovremo abituarci a vivere un paio d’anni così. Il vaccino arriverà, ma non c’è alcuna garanzia che sia somministrato e faccia effetto in pochi mesi (al netto dei NO VAX che continueranno ad […]

La pandemia che mette a nudo l’Italia

La pandemia ha messo a nudo le molte fragilità del “sistema Italia”: inefficienza, lentezza decisionale, vischiosità delle burocrazie, debolezza della guida politica succube dei corporativismi e degli equilibri di interessi. Punto 1. Votiamo i partiti e sono i politici ai quali chiediamo di decidere, ma siamo sicuri che siano proprio loro – dal capo del […]

La lagna e la rabbia

“LIBERTA’ LIBERTA’” urlano i manifestanti che contestano l’ultimo Dpcm. Intanto qualcuno spacca le vetrine e rapina i negozi, incendia i cassonetti e attacca la polizia. Ammesso e non concesso che tra loro ci sia qualche ristoratore arrabbiato e che non siano solo teppisti tinti di nero, quale libertà invocano? Evidentemente quella del “ME NE FREGO”. […]

Dpcm: il buon senso e la ragione

Il buon senso e la ragionevolezza ci vogliono anche nelle decisioni politiche perché siano capite e accettate. L’ennesimo Dpcm di Conte non è andato giù a tanti perché è apparso privo sia dell’uno che dell’altra. Esperti ed esponenti del Governo erano stati chiari: bisogna indurre gli italiani a stare di più a casa e limitare […]

Privacy o salute pubblica?

Che ne direste se ci fosse un modo per sapere che vicino a voi c’è un soggetto portatore del virus? Sembra una buona idea e molti potrebbero anche dire: magari ci fosse. E che ne direste se il soggetto tracciato foste proprio voi? Sareste disposti a finire in un sistema di tracciamento centralizzato che vi […]

Covid: isteria o equilibrio?

Quella che stiamo vivendo è la prima pandemia vissuta in “diretta” da miliardi di persone. L’attenzione è altissima e così l’emotività. Bisogna, però, sforzarsi di mantenere l’equilibrio: non siamo di fronte alla fine dell’umanità. Una cosa è fronteggiare una minaccia grave alla vita e alla salute, un’altra è lasciarsi prendere dall’irrazionalità. Il covid si diffonde […]

La selezione del virus

Siamo al dunque. Qualcuno prova ancora a resistere all’evidenza dei fatti, ma sono molto lontani i tempi nei quali si faceva campagna contro le limitazioni e le cautele in nome della libertà. Dovremmo ricordarci dei leader che davano il cattivo esempio e che predicavano l’irresponsabilità. Hanno un nome e state sicuri che quando i morti […]

Stanchi del covid

Sapevamo che sarebbe stata lunga la gara col covid, ma sta diventando molto lunga e cominciamo ad essere stanchi. Ogni giorno che passa cambiano gli scenari della nostra vita e si fanno più pesanti. Convivere con il virus non è né piacevole né facile, eppure ce ne dobbiamo fare una ragione perchè ne avremo ancora […]

Ultimatum alle palestre

Ultimatum alle palestre. Questo è stato il senso del discorso di Conte che ha ingiunto ai centri sportivi di adeguarsi ai protocolli di sicurezza in una settimana pena la chiusura. Ragioniamo: le palestre hanno riaperto il 25 maggio a condizione che rispettassero precise regole di sicurezza. Cosa ha osservato il Governo in questi mesi: una […]

Fiducia sull’italicum: forza o debolezze opposte?

Il fatto che si voti la fiducia sulla legge elettorale non è un buon segno di forza e di coesione né intorno ad un programma di maggioranza né sui valori fondamentali che dovrebbero unire questa all’opposizione. Una legge elettorale dovrebbe essere condivisa da tutti, ma pensare che i nostri rappresentanti riescano a superare il culto […]

Il punto fermo del 25 aprile

Il 25 aprile 1945 è il giorno in cui il Comitato di Liberazione Nazionale Alta Italia proclamò l’insurrezione in tutti i territori ancora occupati dai nazifascisti. Entro il 1° maggio tutta l’Italia settentrionale fu liberata. Il 3 maggio ci fu la resa dei nazifascisti che pose termine alla guerra e al ventennio fascista. Un anno […]

Scandalo opere pubbliche: Renzi è ora di cambiare verso

“Dopo che hai dato la sponsorizzazione per Nencini lo abbiamo fatto viceministro. Ora parlagli e digli che non rompa i coglioni. E, comunque, complimenti, sei sempre più coperto..” Così parlò il ministro Lupi in una telefonata con Ercole Incalza ora arrestato, ma per tanti anni incontrastato crocevia di tutte le grandi opere pubbliche. Basterebbe questa […]

Riforma della Costituzione o attentato?

Oggi la Camera ha concluso col suo voto favorevole la prima lettura del disegno di legge di riforma della Costituzione. Fra tre mesi inizierà la seconda lettura – di nuovo Camera e Senato – che, se si concluderà con un’altra approvazione, aprirà la strada al referendum che potrebbe confermare o respingere la legge. Insomma un […]