Una lettera di Ezio Bosso ai cittadini europei

Pubblichiamo la lettera di Ezio Bosso in occasione delle elezioni del Parlamento europeo del 26 maggio 2019 Quanto è bella la parola Unione. Deriva da unus, essere uno. Significa divenire un unico corpo, condividendo le nostre singolarità e nutrendo attraverso l’altro la nostra esistenza. È una parola che racchiude la sacralità insita nell’essere umano, la sacralità del vivere ogni giorno

Continua a leggere