Il pasticcio delle integrazioni salariali

Il disallineamento fra periodo di cassa integrazione e blocco dei licenziamenti di cui ho parlato nel precedente articolo (http://www.civicolab.it/il-lavoro-che-si-spegne-tra-casse-integrazioni-e-blocco-dei-licenziamenti/) appare una scelta azzardata, ma in linea con quella confusione che ha accompagnato l’azione del governo in questo campo nel periodo dell’emergenza coronavirus. Infatti, pur dichiarando ai quattro venti che “nessuno resterà indietro” non ha messo in campo gli strumenti giusti.

Continua a leggere

I lavoratori e il coronavirus: le differenze aumentano

La tragedia sanitaria è evidente, segnata da numeri certi di morti e contagiati; quella economica ancora non è molto chiara, ma certamente si parla di una crisi talmente grande e pericolosa da far dire agli gli esperti che una crisi economica così devastante non la si ricordava dal  1929 o nel periodo del primissimo dopoguerra (1945). Insomma, il Coronavirus si

Continua a leggere

Fondo volo e integrazioni salariali: il welfare dei privilegi

Cosa c’è di meglio che stare tanti anni in cassa integrazione con una bella indennità pagata dalla fiscalità generale (cioè da noi tutti) che può arrivare quasi allo stipendio pieno e contemporaneamente fare altri lavoretti in nero? È la storia venuta allo scoperto con lo scandalo dei piloti ex Alitalia in cassa integrazione a 10mila euro al mese che lavoravano

Continua a leggere