Pubblicati da Admin

La RAI nel dubbio cancella tutto anche l’informazione…

La legge sulla cosiddetta par condicio è del febbraio 2000 e sancisce il principio dell’accesso paritario alla comunicazione radiotelevisiva fra tutte le forze politiche. L’applicazione concreta di questo principio è demandata all’azione di tre soggetti: la Commissione parlamentare per la vigilanza sulla RAI, l’Autorità di garanzia per le comunicazioni e il Consiglio di amministrazione della […]

Comma 461: istruzioni per l’uso (di Claudio Lombardi)

Cosa dice il comma 461 Il comma 461 dell’art. 2 della legge n. 244/2007 prevede due categorie di interventi: la prima riguarda la trasformazione delle carte dei servizi in carte della qualità; la seconda l’istituzione di un nuovo sistema di monitoraggio dei servizi e di partecipazione dei cittadini. Circa le carte della qualità la novità […]

Le vie della partecipazione sono finite? (di Claudio Lombardi)

C’era una volta la partecipazione…così potrebbe cominciare una favola e, invece, comincia un discorso ben più fondato sull’osservazione della realtà di questi ultimi anni. Basta seguire i vari talk show televisivi o scorrere le prime pagine dei giornali o anche leggere i discorsi degli uomini politici più influenti e i documenti programmatici dei partiti maggiori […]

Salari, precari e cittadini (di claudio lombardi)

Una ricerca dell’OCSE relativa al 2008 e resa nota nel corso del 2009 merita di essere ripresa e commentata. I dati nudi e crudi dicono che gli italiani guadagnano poco. Fra i 30 paesi riuniti nell’OCSE i salari italiani occupano il 22° posto sia al lordo che al netto delle imposte. La classifica dell’OCSE, inoltre, […]

Riforme : basta la parola ? (di Claudio Lombardi)

Ancora una volta, come fosse una gran novità, si riparla di riforme istituzionali. Leggendo i libri di storia pare che negli anni ’80 già se ne parlasse molto. E’ noto che già a quell’epoca risale la creazione di una commissione parlamentare di studio che doveva definire un ampio  progetto di riforme costituzionali. Qualcuno si spingeva oltre e […]

L’insostenibile leggerezza della sostenibilità (di Mauro Chessa)

Alcuni vedono nella parola ‘sostenibilità’ un mantra, salvifico attraverso la continua ripetizione; penso alla discrasia tra le decennali dichiarazioni dei governi e i summit mondiali, inconcludenti persino nel tratteggiare la speranza di non perseverare nella direzione opposta alla sostenibilità. Non banalizzo, il tragitto della sostenibilità impegna scelte di immensa portata, che intrecciano l’economia con aspetti […]

Lettera di Natale della casa per rifugiati “Pedro Arrupe”

Un nuovo Natale è alle porte e davanti alla culla vuota del presepe domestico il cuore ci si stringe per la difficoltà che quest’anno avvertiamo nel  celebrare le festività natalizie. Anche questo inverno, in un doloroso e macabro rituale, nella nostra città di Roma i barboni continueranno a morire di freddo, i bambini rom ripeteranno […]