Pubblicati da Admin

Crisi del gas: svincoliamoci dal TTF

(di Salvatore Carollo) La crisi dell’offerta è reale, ma evitiamo di infliggerci altro danno evitabile. Il valore del TTF (la borsa di Amsterdam) sopra i 300 €/MWh è essenzialmente frutto di gigantesche speculazioni. Possiamo liberarci di questa anomalia del sistema di formazione del prezzo del gas in maniera semplice e immeditata con una circolare di […]

La linea Draghi: verità, speranza e impegno

Pubblichiamo ampi brani del discorso tenuto da Mario Draghi al meeting di Comunione e liberazione a Rimini il 24 agosto 2022 Ci troviamo in un momento estremamente complesso, per l’Italia e per l’Europa. Il quadro geopolitico è in rapida trasformazione, con il ritorno della guerra sul nostro continente e le tensioni nello stretto di Taiwan. […]

L’Ucraina, la Russia e il mondo

(di Orio Giorgio Stirpe) Dicono che i topi abbandonino le navi che stanno per affondare, prima ancora che il disastro sia evidente all’equipaggio. Non so se sia vero, ma per certi versi questo è ciò che sta accadendo nella politica estera mondiale. La nave, naturalmente, è quella russa (non il Moskva, naturalmente: quella è già […]

Gas: l’emergenza che non si vuole vedere

Presi nel vortice di un’estate da boom e di una crisi politica confusa e incurante dell’interesse nazionale gli italiani non si rendono conto dell’emergenza alla quale stanno andando incontro. Tra poche settimane la carenza del gas e i prezzi folli che si stanno raggiungendo anche per l’elettricità metteranno in discussione il nostro tenore di vita […]

Riflessioni sulla flat tax

Dicono che la tassa piatta ovvero l’aliquota unica nel campo dell’Irpef costituirebbe una semplificazione del sistema fiscale. E perché mai? Le quattro aliquote attuali sono altrettanto semplici. La complicazione sta, invece, nel complesso sistema di detrazioni e deduzioni con il quale sono applicate e sta nel fatto che ormai molti redditi sono tassati in maniera […]

La presa in giro del taglio delle tasse

Pare che solo il 10% di italiani segua le vicende politiche e che un buon 40% di elettori non andrà a votare. Un atteggiamento che equivale al fatalismo di chi guida a fari spenti nella notte. Sicuramente molti tra questi sono pronti a condannare la politica, i politici e un generico sistema nel quale agirebbero […]

Elezioni 2022: la brutta politica

Non è uno spettacolo edificante quello che sta dando la politica da quando si è deciso di far cadere il governo Draghi (che comunque dava stabilità e credibilità all’Italia). Per essere chiari: stiamo vedendo il peggio. Spinti da una pessima legge elettorale, i partiti stanno mettendo in piedi finte coalizioni su basi completamente fuori asse […]

Alle origini dello sbilancio: tante spese, poche tasse

Non furono solo le spese pazze, ma anche le entrate inesistenti. Il debito pubblico italiano, come noto, esplode dei decenni ’70 e ’80 del secolo scorso: era il 37% nel 1970 e crebbe sino ad arrivare al 94% nel 1990 (superò il 100% di lì a poco, nel 1992). Nel ripensare a quei due decenni, […]

Quanto sono bassi i salari italiani e perchè

“Sta prendendo piede, certamente influenzato dal mantra sindacale ma ora corroborato da più autorevoli ed oggettivi interventi istituzionali (Istat e Inps), il racconto di una società che progressivamente si impoverisce e aumenta al suo interno le diseguaglianze di reddito, a causa soprattutto di salari troppo bassi”. Così inizia un articolo di Claudio Negro della Fondazione […]

Seguire la linea di Draghi, non serve altro

Giorgia Meloni, che conosce bene i suoi alleati, ha chiesto loro di non fare promesse che non si possono mantenere. Segno che si prepara a governare ed è preoccupata. Come dovrebbe essere chiaro a tutti c’è, infatti, una grande differenza tra promettere per prendere i voti e governare. Gli elettori in genere non vanno per […]