La folle illusione di cancellare il debito

Proposte come quella di annullare 250 miliardi di titoli del debito pubblico italiano detenuti dalla Bce si alimentano della confusione profonda su quali siano i limiti alla capacità della banca centrale di alleviare le obbligazioni fiscali di uno stato. Il ruolo della banca centrale Seppur smentita, la proposta di annullare 250 miliardi di titoli del debito pubblico italiano detenuti dalla

Continua a leggere

Deficit a confronto: Italia e Spagna

Con graffiante ironia Mario Seminerio delinea un confronto tra Italia e Spagna. Ripercorriamo la sua analisi con ampi stralci dell’articolo pubblicato su http://phastidio.net. “La Spagna ha chiuso il 2016 con una crescita reale del 3,2%, pari a quella del 2015, il biennio che ha segnato la maggiore crescita economica del paese dal 2007. Nel 2016, anche qui per il secondo anno consecutivo,

Continua a leggere

Un ragionamento sul debito pubblico dell’Italia

Un recente articolo di Marco Fortis sul Sole 24 ore svolge un ragionamento piuttosto insolito sul debito pubblico italiano. Insolito perché esce fuori dagli schemi consueti che indicano nel debito un “mostro” difficile da controllare che ci differenzia e ci penalizza rispetto agli altri paesi europei. Ovviamente non si mette in discussione la negatività dell’indebitamento e la necessità di ridurlo.

Continua a leggere
1 2 3 4 6