Il punto

Un governo c’è e deve lavorare (di Claudio Lombardi)

Ormai la storia è nota: per sfuggire alla paralisi politica e istituzionale si è formato un governo composto da forze politiche che stanno su fronti opposti. Anche se si fosse trattato di un governo tecnico o del Presidente i voti dovevano comunque arrivare da Pd, Pdl e Scelta Civica. Il M5S si è tirato fuori […]

Non c’è solo Grillo. Spazio alla nuova politica (di Claudio Lombardi)

Gli spari davanti a Palazzo Chigi non c’entrano nulla con la formazione del governo e con la crisi politica. Tanto è ancora da chiarire a cominciare da come sia facile procurarsi una pistola e mettersi a sparare nel cuore della cittadella delle istituzioni nel centro di Roma. Ma sicuramente non c’è nulla da chiarire sui […]

Un 25 aprile amaro (di Claudio Lombardi)

Un 25 aprile amaro. La data che segna la miracolosa rinascita dei partiti nei quali la parte più attiva degli italiani si ritrova dopo un ventennio di dittatura. La data che vede l’unità dei partiti nel Comitato di Liberazione Nazionale che assume la guida della Resistenza e che getta le basi di una nuova democrazia […]

Il flop dell’accordo Pd-Pdl e la svolta che è urgente (di Claudio Lombardi)

Da anni si dice che in Italia manca un vero partito (o formazione politica o polo) di destra non considerando tale un partito interamente dedicato agli affari del suo leader e delle cricche che gli stanno attorno. Adesso possiamo dire che, grazie ai dirigenti del Pd e alla condanna alla frammentazione che pesa sulla sinistra, […]

A questo punto il problema è il Pd (di Claudio Lombardi)

A questo punto il problema è il Pd. Se ha senso che questo partito esista deve essere il promotore del rinnovamento. È vero che l’elezione del Capo dello Stato deve rappresentare un momento di unità nazionale e di condivisione. Ma questo non significa non cercare i migliori, escludere dei criteri rigorosi di selezione e usare […]

A cosa legare l’elezione del Presidente della Repubblica (di Claudio Lombardi)

Domani iniziano le votazioni per eleggere il Presidente della Repubblica. I protagonisti sono tre: Pd-Sel, Pdl-Lega, M5S. Scelta civica di Monti non è decisiva soprattutto ai fini del senso di questa elezione. Il fatto nuovo è il primo vero atto politico del M5S in nome del quale Beppe Grillo ha rivolto una proposta al PD […]

Presidente della Repubblica: i cittadini a caccia del migliore (di Claudio Lombardi)

Impazza in tutta Italia la caccia al miglior Presidente della Repubblica. Va preso come un segnale molto positivo che tanti italiani si stiano interessando a questa ricerca e che nascano comitati a sostegno di alcuni possibili candidati. Un segnale positivo dovuto alle primarie introdotte dal Pd e alle consultazioni del M5S. Le prime hanno coinvolto […]

Gli eletti hanno un solo dovere: governare (di Claudio Lombardi)

Art. 67 della Costituzione: “Ogni membro del Parlamento rappresenta la Nazione ed esercita le sue funzioni senza vincolo di mandato.” La crisi economica e finanziaria incalza e ogni giorno che passa può essere un giorno perso o un giorno guadagnato. Dipende dalle azioni di chi governa. Gli avvenimenti del mondo nel quale siamo immersi come […]

Tre cose urgenti da fare subito non chiacchiere (di Claudio Lombardi)

Le chiacchiere stanno a zero. La Germania arriverà senza sacrifici al pareggio di bilancio il prossimo anno e ha un welfare esemplare e inarrivabile per l’Italia. La Spagna ha già saldato l’anno scorso gran parte dei suoi debiti con le imprese grazie ad un accordo con l’Europa. In Francia si è imboccata la strada degli […]

Il senso dell’impegno civico e umano di un religioso

L’elezione di Papa Francesco ci interroga sulla religione cattolica e sulla sua presenza nel mondo. Come contributo alla riflessione ripubblichiamo brani di un’intervista concessa a civicolab nel 2010 da Padre Giovanni Lamanna, gesuita, responsabile del Centro Astalli il Servizio dei Gesuiti per i Rifugiati. In questo momento nel mondo, soprattutto nel cosiddetto mondo sviluppato, la […]

Un governo di convergenze parallele (di Claudio Lombardi)

Continuano gli appelli per la formazione di un governo. Il principale destinatario è il M5S, ma quello a cui si chiede un segno di discontinuità sostanziale è, invece, il PD. Come ormai sanno tutti era il vincitore predestinato che non ce l’ha fatta perchè una parte dei suoi voti sono andati proprio al M5S. Bisogna […]

Contro la crisi un governo forte e nessun vuoto di potere (di Claudio Lombardi)

Prima uscita pubblica degli eletti del M5S. Da quello che si è potuto vedere siamo ai preliminari sia nel metodo (un incontro per fare conoscenza,  ma niente di più), sia nei contenuti che continuano ad essere affidati alle dichiarazioni e al blog di Beppe Grillo. Presto gli italiani potranno verificare se hanno fatto una buona […]

Basta campagna elettorale adesso fate un governo (di Claudio Lombardi)

Il Sole 24 ore ha calcolato che i due terzi dei provvedimenti del governo Monti non sono stati attuati perché le amministrazioni dello Stato che avrebbero dovuti dargli seguito non l’hanno fatto. Non è da oggi che il problema della burocrazia rappresenta uno dei più seri ostacoli all’efficienza della macchina statale. Tra l’altro sono proprio […]

Un grande bisogno di partecipazione (di Claudio Lombardi)

Elezioni. Tanti commenti sui voti presi dal Movimento 5 Stelle e sul risultato deludente del PD. E tante spiegazioni: dal voto di protesta, ai limiti dell’appello al senso di responsabilità, dagli errori di comunicazione, agli effetti della crisi economica. Ce n’è una però che appare poco e che, invece, conta più delle altre. Si tratta […]

La scelta difficile del voto (di Claudio Lombardi)

Domani a quest’ora sapremo tutto e ragioneremo sui dati. Intanto si vota e saranno probabilmente molti quelli che ancora devono decidere che fare: votare o no? e se sì cosa esprimere con il voto? Delusione, protesta, rabbia, timore? Oppure una scelta non emotiva? E in questo secondo caso guidata da cosa? Interessi privati, sensibilità per […]

Le mani di Berlusconi su La7? (di Claudio Lombardi)

Impazza la campagna elettorale che sancisce la fine dell’interregno del governo dei tecnici e, nel pieno di una crisi economica e finanziaria devastante, accompagnata dall’esplosione di uno scandalo dietro l’altro, deve dare all’Italia un nuovo governo e una nuova rappresentanza parlamentare. Intanto con la rinuncia del Papa, si prepara una svolta epocale nella Chiesa cattolica […]

Il 14 febbraio, una giornata esemplare

La giornata di ieri con gli arresti e le notizie di altre accuse giudiziarie contro il mondo politico affaristico che capiamo adesso essere stato la classe dirigente dell’Italia negli ultimi venti anni ci insegna tante cose. I politici non sono tutti uguali. C’è una bella differenza fra dire, come fa Berlusconi, che le tangenti sono […]

Dai referendum al movimento per i beni comuni: una proposta per l’Umbria (di Gabriele Silvestri)

Dopo l’esito positivo del referendum in Umbria è stata posta l’esigenza di creare un Movimento Umbro per il Bene Comune, per quanto mi riguarda sono molto, molto d’accordo su questa  proposta, soprattutto perché penso che sia necessaria una voce fuori dal coro dell’attuale omologazione dei pensieri, che, mi sembra, accomuni in questo momento tutti i […]